Laboratori

SAI srl dispone di due laboratori, ubicati presso gli impianti di trattamento di Porto Corsini e di Livorno, dotati di personale qualificato e di strumentazione tecnica all’avanguardia in grado di fornire un servizio efficiente in risposta alle molteplici problematiche che il settore ambientale presenta.

I laboratori svolgono controlli analitici sia sui flussi in ingresso all’impianto che sulle varie sezioni del trattamento, al fine di garantire che il processo sia sotto controllo, nel pieno rispetto della normativa nazionale vigente e delle prescrizioni impartite dagli Enti di Controllo.

In particolare vengono effettuate le seguenti tipologie di analisi:

• caratterizzazione preliminare di ciascuna tipologia di rifiuto trattata dagli impianti

• analisi di ciascun tipo di rifiuto o di refluo conferito

• caratterizzazione dello stoccaggio e dei serbatoi di miscelazione prima del trattamento

• monitoraggio degli intermedi degli impianti di trattamento

• analisi giornaliera dello scarico in acque superficiali

• analisi dei rifiuti e degli scarichi in acque superficiali come indicato nell’Autorizzazione Ambientale Integrata (AIA) degli impianti

• analisi a supporto della divisione di ricerca e sviluppo

 

I laboratori sono dotati della seguente strumentazione: ICP-OES, GF-AAS e HG-AAS per l’analisi dei metalli, gascromatografi per l’analisi dei solventi, solventi aromatici e idrocarburi, cromatografi ionici per l’analisi degli anioni, sistemi Kjeldahl per la determinazione dell’azoto totale, distillatori per la determinazione dell’azoto ammoniacale, Kit rapidi per l’analisi (COD, fosforo totale, tensioattivi, ecc…), microscopi ottici per analisi della biomassa del fango attivo.



I laboratori sono organizzati per poter effettuare prove di trattamento chimico fisico e flocculazione con diversi agenti flocculanti, in modo da ottimizzare i trattamenti necessari alla depurazione delle diverse tipologie di rifiuto.